martedì 29 marzo 2016

Me

Giornalista. Sportivo. Pensatore. Scrittore. Sognatore. Viaggiatore. Innovatore. Retrò. Asociale. Precario. E permaloso. Insomma, personaggio da evitare!

lunedì 28 marzo 2016

Parliamone... c'è Eusebio Di Francesco. In onda da giovedì.

Una puntata completamente diversa di "Parliamone..". Abbiamo approfittato della presenza in zona dell'allenatore di calcio attualmente più ammirato in Italia, vale a dire il pescarese Eusebio Di Francesco, oggi al Sassuolo. L'occasione è stata l'incontro specialistico organizzato da Sport Academy, con il supporto dell'Aiac abruzzese, con tema predominante l'insegnamento del 4-3-3.
Di Francesco ne ha parlato a una platea di circa 150 allenatori!
Oltre a lui, abbiamo avuto il piacere di incontrare Daniela Cipollone (Psicologo dello sport), Patricia Giovannucci (Presidente Sport Academy), Giuseppe Costantino (Presidente Aiac Abruzzo) e Giuseppe Tambone (Direttore sportivo). Calcio, calcio, calcio. Ad alto livello, però.

domenica 27 marzo 2016

Torneo di Pasqua di pallanuoto a Pescara: il resoconto

Domenica 27 Marzo risultati conclusivi

U15
RN Salerno / Pescara PN  13-10
Pescara PN - Muri Antichi Catania 13-10

Classifica: RN Salerno 9, Pescara PN 6, Muri Antichi Catania 3. Roma 3T 0

U11 
RN Salerno - Pescara PN 10-10

U09 
RN Salerno - Pescara PM 7-2 

Il coach pescarese Yiannis Giannouris, che ha curato anche l'organizzazione del torneo pasquale: "È stata un'ottima opportunità per i ragazzi della Pescara PN e delle società partecipanti di giocare pallanuoto di alto livello.
Contentissime le squadre ospitate a Pescara, che vorrebbero ritornare a iniziative simili che offrono un stimolo particolarmente utile nella crescita degli atleti.
Complimenti alla squadra della Rari Nantes Salerno per la sua presenza con 45 atleti, a riprova della serietà del lavoro che svolgono Matteo Citro, Yiannis Koinis e tutto il loro staff tecnico.
Complimenti pure alla squadra U15 di Muri Antichi che ha onorato il torneo di Pescara e ha dimostrato l l'ottimo lavoro che svolgono Mauro Maugeri e Rosario Scorsa.
Un ringraziamento particolare alla squadra Roma 3T, che è venuta a Pescara con le formazioni U17, U15 e la squadra femminile".


Risultati prima giornata

U15
Roma 3T / Pescara PN 5-19
Muri Antichi Catania - Roma 3T 13-2
RN Salerno - Roma 3T 14-2
Muri Antichi Catania - RN Salerno 4-12 

U11
Pescara PN 1 - RN Salerno 2 (6-4)
Pescara PN 2 - RN Salerno 1 (14-7)
Pescara PN 2 - RN Salerno 2 (15-6)
Pescara PN 1 - RN Salerno 1 (5-5)

U09 
RN Salerno - Pescara 7-4
RN Salerno - Pescara 5-5 



PAOLO SINIBALDI PUBBLICHE RELAZIONI
UFFICIO STAMPA E SOCIAL NETWORK PER PESCARA PALLANUOTO
WWW.PESCARAPALLANUOTO.COM
WWW.PAOLOSINIBALDI.BLOGSPOT.COM

martedì 22 marzo 2016

Parliamone... prossima puntata dedicata al golf. Giovani a Miglianico.

IN ONDA DA GIOVEDÌ Tanti giovani giocano a golf. Molti non lo sanno. E allora ci pensiamo noi di "Parliamone..." a introdurvi al circolo di Miglianico, nella fattispecie in un evento riservato ai giovanissimi, denominato U.S. Kids Golf.
Insieme a Paolo Sinibaldi, in studio c'è il direttore del Miglianico Golf Club Filippo Di Felice. In esterna, oltre a una godibile clip su U.S. Kids Golf e a tante immagini esclusive‎, le interviste a Mario Dragonetti (Pres. Miglianico Golf Club), a Flavio Michetti (Golfista Under 12), a Gianluca Crespi (Supervisore Golf Academy), Massimo Mannelli (Responsabile Golf Academy).

lunedì 14 marzo 2016

Parliamone... Kickboxing Explosion, in onda da giovedì

Kickboxing Explosion 11esima edizione a Pescara. Una serata di sport e spettacolo, in cui si assegnavano anche il titolo italiano e il titolo europeo professionisti. Un pienone quasi mai visto per un evento di kickboxing, almeno in Abruzzo, con l'organizzazione del Bergamini Kickboxing Team. Di questo si tratta nella puntata settimanale di "Parliamone...". In studio il giudice arbitro internazionale Alessio Ulisse. In esterna, oltre a una fantastica clip riepilogativa del meeting, anche: Riccardo Bergamini (Organizzatore Kickboxing Explosion), Francesco Di Giacomo (Campione italiano Pro), Stefano Paone (Coach kickboxing), Adriano De Stephanis (Giornalista).

Io

sabato 12 marzo 2016

Serie B pallanuoto maschile: Pescara-Perugia 14-5

Le dichiarazioni del coach pescarese Yiannis Giannouris: "La mia squadra ha giocato bene a tratti, contro un Perugia comunque attento e grintoso. E' stata una partita abbastanza tranquilla, con poche espulsioni comminate dall'arbitro Lanza. Sono stato segnati infatti 19 gol a uomini pari. Pescara deve proseguire a lavorare e a migliorare in vari aspetti del suo gioco".

martedì 8 marzo 2016

Il momento del Pescara calcio a "Parliamone..." di questa settimana

Insieme alla competente e affascinante tifosa Gabriella Ragni, la puntata settimanale di "Parliamone..." si focalizza sul Pescara calcio. Biancazzurri in lotta per la promozione, ma in un periodo non positivo a livello di risultati e alla vigilia del big match contro il Novara dell'ex mister Baroni. Nella puntata in questione, spazio all'opinione del giornalista Luca Pennese, alle interviste con Giovanni Mincarini (allenatore) e con gli sportivi Carlo Toschi e Antonio Mucci, per concludere alla grande con la simpatia di David Piperno. E sempre... forza Pescara!

domenica 6 marzo 2016

Pescara Pallanuoto, una super vittoria e una sconfitta

Non vi azzardate a dire che le donne sono deboli, specie se parlate di pallanuoto! Toste, tostissime, le ragazze del Pescara in serie A2 girone Sud, tornate solitarie al secondo posto in un turno di campionato in cui hanno vinto contro la 3T di Frascati e contemporaneamente hanno goduto della sconfitta della Racing Roma a casa del terribile Volturno. Una partita a dir poco accesa (troppo) quella cui abbiamo assistito al Pala-Pallanuoto di Pescara, in cui le biancazzurre non si sono risparmiate e alcune hanno anche pagato le conseguenze fisiche, vedi Gaia Apilongo uscita per diversi minuti causa infortunio, poi fortunatamente risolto. Il finale è stato di 13-9, i parziali 3-0, 2-3, 3-5, 5-1 evidenziano lo sprint finale. A rete un po' tutte: Apilongo 5, Vidonis 2, Invernizi, Ranalli, Di Berardino, Di Claudio, De Vincentiis e Colletta 1.
Coach Cianfrone: "Come contro il Volturno siamo partiti subito forte nel primo tempo per poi avere un calo di concentrazione a metà gara, innervosendoci oltremodo soprattutto per la fisicità delle avversarie e abbiamo subito una giustificata rimonta. Evidentemente è un nostro difetto su cui bisogna lavorare molto. Questa volta però nell ultimo parziale abbiamo avuto una bellissima reazione".
In B maschile, seconda sconfitta consecutiva per il Pescara Pallanuoto di Giannouris, stavolta tra le mura amiche contro la capolista Bari e ancora una volta di misura: 6-7 il definitivo e parziali di 1-0, 1-2, 1-3, 3-2.
Le dichiarazioni post gara dell'allenatore: "Abbiamo cominciato bene, per poi subire il gioco di un Bari più determinato che ha sfruttato i momenti di calo di concentrazione del Pescara e quindi ha contenuto la rimonta. Siamo arrivati a un soffio dal pareggio, ma non è bastato. Complimenti alla Waterpolo Bari. Riguardo a noi, la strada è ancora lunga e sono fiducioso per il futuro del Pescara". Pescara quarto.


PAOLO SINIBALDI PUBBLICHE RELAZIONI
UFFICIO STAMPA E SOCIAL NETWORK PER PESCARA PALLANUOTO
WWW.PESCARAPALLANUOTO.COM
WWW.PAOLOSINIBALDI.BLOGSPOT.COM

venerdì 4 marzo 2016

Lo sport femminile. Il link della puntata di "Parliamone..."

https://youtu.be/QIOrt6a2DXs

Pallanuoto, week end. Si gioca.

Settima giornata per le nostre squadre di pallanuoto, un turno di campionato che comincia ad avere già un significato importante per il prosieguo della stagione, che non è giunta certo alla svolta però... quasi.
In serie B (si gioca il sabato pomeriggio alle 17, ingresso gratuito) il Pescara Pallanuoto di mister Giannouris se le dovrà vedere contro la capolista Waterpolo Bari. I pugliesi hanno 18 punti, cioè hanno sempre vinto, e hanno sei lunghezze di vantaggio rispetto ai pescaresi, che peraltro vengono dallo stop di misura patito a Latina. Eppure a guardare i numeri di reti fatte e subite, Pescara e Bari sembrerebbero eguagliarsi, insomma si prevede una gara equilibrata. Arbitrerà Nicolai.

A2 donne, anche in questo caso il Pescara Pallanuoto deve riscattare una sconfitta e di fronte avrà una formazione non semplice, perché il team laziale della 3T ha appena due punti in meno delle biancazzurre vicecapolista. Il coach del Pescara Tommaso Cianfrone: “‎Vogliamo tornare a vincere dopo la battuta di arresto di domenica scorsa. Ho visto nelle ragazze la voglia di riscattarsi subito, cercando di non commettere più tanti errori come accaduto contro il Volturno. Non sarà una partita facile perché la 3T finora sta disputando un ottimo campionato, ma abbiamo ovviamente i mezzi per fare bottino pieno”. Le donne giocano di domenica, inizio alle 17, ingresso gratuito, arbitro Lanza.

PAOLO SINIBALDI PUBBLICHE RELAZIONI
UFFICIO STAMPA E SOCIAL NETWORK PER PESCARA PALLANUOTO
WWW.PESCARAPALLANUOTO.COM
WWW.PAOLOSINIBALDI.BLOGSPOT.COM